Due nuovi quotidiani online in Piemonte


5 febbraio 2019

Due nuovi quotidiani online e una collaborazione commerciale con una storica testata locale. Sono i nuovi passi che caratterizzano il percorso di crescita di Netweek per consolidarsi quale primo circuito di media locali in Italia. Gli ultimi atti interessano in particolare il Piemonte, con la nascita, appunto, di due nuovi quotidiani online, GiornalediAlessandria.it e GiornalediCuneo.it, e la partnership commerciale con L’Eco del Chisone.

giornaledialessandria.it - home page

«Il nostro gruppo ha l’obiettivo di affermarsi quale primario circuito di informazione locale, sia cartacea che online, fortemente radicato sul territorio – spiega Riccardo Galione, vice president Sales & Marketing di Netweek – Andiamo ad aggiungere dei tasselli importanti all’area Piemonte, dove stiamo crescendo ancora, dopo l’apertura solo pochi mesi fa del Giornale di Ivrea e dell’Eporediese».

Con il GiornalediAlessandria.it, Netweek va a coprire un importante territorio in cui ancora non era presente: una provincia che conta 188 comuni per un totale di oltre 420mila abitanti. Mentre con il GiornalediCuneo.it il nostro gruppo offre a lettori e inserzionisti un moderno strumento di comunicazione, in un territorio dove Netweek è già presente con tre testate cartacee: La nuova Gazzetta di Saluzzo, Il Corriere di Alba e Il Corriere di Bra. Nota come la Granda, la provincia di Cuneo conta ben 247 comuni per quasi 600mila abitanti, con un’estensione territoriale tra le più ampie del Paese e ovviamente prima in Piemonte.

Per quanto riguarda L’Eco del Chisone, si tratta di un settimanale molto radicato sul territorio, proprio come le testate Netweek. Nato nel 1906, conta oggi oltre 29.000 copie, di cui più della metà in abbonamento, un’area di copertura che tocca oltre 80 comuni: ha, quindi, un’elevata penetrazione in un territorio che conta circa 400mila abitanti con un numero stimato di lettori di oltre 157mila. Un’area dove Netweek è già presente con altri mezzi, sia cartacei che online, ma che così può contare su una maggiore penetrazione sul territorio per soddisfare al meglio i suoi inserzionisti e clienti.

Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184