Veronica Diquattro assume la guida di DAZN anche in Spagna


30 gennaio 2019

   

DAZN comunica che Veronica Diquattro, oltre all’Italia, guiderà l’attività anche in Spagna, in qualità di Executive Vice President Revenue, Southern Europe.

Nel suo nuovo ruolo, la Diquattro lavorerà per far crescere rapidamente DAZN e presentare la piattaforma di streaming a tutti gli appassionati, partner e detentori di diritti sportivi come uno dei broadcaster più innovativi al mondo, in un periodo di grandi novità per il mondo dello sport in streaming.

Veronica Diquattro

Veronica Diquattro

Sarà dunque a capo di DAZN in Spagna, oltre che in Italia, dove la piattaforma conta già di un’ampia lista di diritti premium tra cui la Serie A TIM, la Serie BKT, La Liga, Ligue 1, FA Cup, NHL e NFL. Veronica è entrata a far parte di DAZN l’estate scorsa, dopo una lunga esperienza in Spotify come Managing Director Southern and Eastern Europe, dove ha guidato la direzione strategica e la crescita del brand in ben 16 paesi.

DAZN verrà lanciato in Spagna nel mese di febbraio, dopo essersi assicurato i diritti esclusivi multipiattaforma per la MotoGP dal 2019 al 2022, per la Premier League dalla stagione 2019/20 alla 2021/22 e per la Turkish Airlines EuroLeague dal 2019/20 al 2022/23. Ulteriori importanti diritti verranno annunciati a breve, in vista del debutto della piattaforma previsto con l’inizio della stagione di MotoGP, insieme ad un’offerta multisport completa, senza obblighi di durata del contratto.

Commentando il suo nuovo ruolo, Veronica Diquattro ha dichiarato: “Sono entusiasta di poter guidare il team di DAZN in Spagna. Stiamo rivoluzionando il settore del broadcasting sportivo dando l’opportunità ai tifosi di scegliere cosa, quando, come e dove guardare, grazie a un servizio accessibile e conveniente. Non vediamo l’ora di offrire agli appassionati un nuovo modo per godersi le migliori discipline sportive.”


Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184