Nuova campagna pubblicitaria per Flexform

Debutta nel mese di gennaio la nuova campagna pubblicitaria Flexform che verrà diffusa attraverso un’accurata selezione dei più autorevoli periodici di design, architettura, lifestyle, moda ed attualità.

L’immagine della campagna vede protagonista il divano Campiello firmato da Antonio Citterio e presentato in occasione del Salone del Mobile di Milano dove ha raccolto grandi consensi.

La regia della nuova campagna pubblicitaria è stata affidata al fotografo Federico Cedrone e allo Studio Beatrice Rossetti che hanno elaborato un concept visivo all’insegna di una sofisticata semplicità, uno stile di comunicazione assolutamente riconducibile alle immagini fotografiche firmate da maestri della fotografia quali Aldo Ballo, Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Giovanni Gastel, Mario Ciampi e Maria Vittoria Backhaus per citare solo alcuni tra i fotografi che negli anni Ottanta e Novanta, con la direzione artistica di Natalia Corbetta, hanno contribuito con il loro talento a costruire l’identità di marca Flexform fissandone l’eleganza misurata e atemporale in immagini che appartengono alla memoria collettiva.

Il divano rivestito in un elegante tessuto grigio crea un raffinato contrasto con i colori del marmo e del tappeto.La nuova immagine della campagna pubblicitaria riporta il focus sul prodotto e sull’interazione che esso stabilisce con la persona. Una giovane donna viene ritratta nell’intimità di uno spazio reso volutamente astratto attraverso la scelta di materiali puri e nobili come il marmo che caratterizza il background e il soffice tappeto sul quale poggia il divano.

Con questa immagine Flexform inaugura una nuova serie di ritratti che vedrà presto interpreti altri sistemi di seduta della collezione aziendale.