Caterina Balivo sul quotidiano Mesepermese.it: “Se ho tradito? Chi non tradisce?”


13 dicembre 2018

La popolare conduttrice televisiva si racconta in un’intervista esclusiva a Marco Castoro pubblicata oggi sul quotidiano “Mesepermese.it” (www.mesepermese.it) e sul mensile “Mese per Mese” diretti da Igor Righetti

Cover mensile Mese per Mese dicembre 2018

Caterina, il suo libro appena uscito si intitola “Gli uomini sono come le lavatrici”. Perché gli uomini li definisce così?

Gli uomini sono meravigliosi, durano come le lavatrici, ma le lavatrici sono più fedeli. Lara, la protagonista del romanzo, dopo aver concluso una storia d’amore si porterà appresso solo la lavatrice che la accompagnerà in tutte le case e le città in cui andrà ad abitare. È l’oggetto simbolo di una storia finita.

Ma Lara era stata tradita?

Ovvio. Lei l’ha scoperto e gliel’ha pure detto.

Caterina, lei è mai stata Lara?

Sì, molte volte.

Quindi anche Caterina Balivo è stata tradita. L’ha perdonato?

No. Ma non ne valeva la pena. Si perdona solo se vale la pena.

E se scoprisse che suo marito la tradisse?

Non ci voglio nemmeno pensare.

Lei invece ha tradito?

Che domande! Sono una ragazzina a modo. Chi non tradisce?

Quando si tradisce?

È passato talmente tanto tempo. Quando non si è contenti di quello che hai, quando vuoi altro.

Che fa per sedurre un uomo: sbatte gli occhi, si morde le labbra, accavalla le gambe o cos’altro?

Lo guardo dritto negli occhi finché lui non abbassa lo sguardo.

E se lui non abbassa lo sguardo?

Beh, mio marito non l’ha abbassato e ci siamo baciati.

L’intervista che sogna di fare?

Mi faccia sognare: il Papa, così posso aprire tutti i suoi cassetti. Sa, io nel mio programma “Vieni da me” (in onda il pomeriggio su RaiUno dal lunedì al venerdì, ndr) ho la cassettiera…

Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184