Con Grana Padano, la vita ha un sapore meraviglioso


18 novembre 2018

   

Rullo di tamburi: parte la nuova campagna di Grana Padano.

O forse dovremmo dire rullo di martelletto, perché proprio un martelletto è il segno distintivo che dà il “la” allo spot tv in onda dal 18 novembre.

Battitore

Si tratta dello strumento utilizzato dal battitore del Consorzio per la tutela del formaggio Grana Padano per capire se una forma di formaggio, dopo la stagionatura, ha tutte le caratteristiche per diventare Grana Padano.

È un momento magico, in cui è come se la forma stessa raccontasse all’orecchio esperto del battitore le sue qualità. Lo spot è la celebrazione di questo momento: il battitore batte una forma di formaggio, e intorno a lui inizia a prendere forma una bellissima festa, in cui emerge tutto il saper vivere tipico italiano. C’è una band che suona un mambo, persone che ballano, coriandoli, fuochi d’artificio.

Ma soprattutto c’è Grana Padano e la sua versione più ricca e ricercata, il Riserva. Il payoff recita: “Grana Padano. La vita ha un sapore meraviglioso.”

La campagna, oltre che la tv, coinvolgerà anche social e digital, e avrà più avanti anche una declinazione natalizia.

L’idea creativa, scelta al termine di una gara tra 5 agenzie, porta la firma di Havas Milan, con Giovanni Porro, direttore creativo esecutivo, Antonio Campolo e Luigi Fattore, direttori creativi.

   

Lo spot è girato da Movie Magic, con Igor Borghi alla regia.


Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184