Francesco Totti scende in campo con Dash

Francesco Totti scende in campo per una nuova sfida vestendo la maglia di Dash Pods, la variante più innovativa del noto marchio di detersivi di P&G.

Da oggi è on air la nuova campagna “Io POD e tu?”: uno spot tv principale e 6 video diretti dal regista e sceneggiatore Paolo Genovese, firma di alcune delle commedie più divertenti di sempre, come “Immaturi” e “Immaturi – Il Viaggio”, “Perfetti sconosciuti” e “The Place”, ora in campo per filmare la rivoluzione del bucato ad opera di Dash Pods che inaugura la nuova era dei detersivi, vincendo a mani basse la partita contro lo sporco.

DASH_Totti_IoPodEtu

Grazie alla loro innovativa tecnologia, infatti, nelle Dash Pods 3in1 tre componenti uniscono le forze per lavare, rimuovere le macchie e donare brillantezza ai capi assicurando un pulito e una brillantezza impeccabili. Insomma, una vera potenza che le porta al primo posto nella Champions del bucato.

E la leggenda del calcio italiano, Francesco Totti, con il suo proverbiale temperamento, naturalmente ironico e divertente, lancia il nuovo tormentone: “Io POD e tu?”. Un claim che con stile scanzonato e familiare, inaugura un nuovo modo, più facile, immediato e altamente performante di fare il bucato, già scelto da oltre 4 milioni di italiani. Perché, scoperte le nuove Dash Pods, continuare a usare detersivi liquidi o in polvere vuol dire rimanere indietro rispetto agli ultimi trend del bucato.

Così, nello spot TV principale, il “pupone” è ripreso mentre si prepara a lavare le sue maglie del cuore: la mitica numero 10 della Roma e la maglia da capitano della Nazionale italiana. Nei video,  invece, è ritratto come se stesse giocando una delle sue partite più importanti, ma questa volta contro lo sporco. Sfruttando la comparazione metaforica tra il mondo del calcio e quello del pulito e mutuando il linguaggio tecnico del pallone (dalla “porta” alla “panchina” al magico “cucchiaio” che ha consacrato Totti nella hall of fame dei calciatori indimenticabili) sono nate clip ilari e coinvolgenti.

“Girare la campagna Dash Pods è stata un’esperienza bellissima: Francesco Totti è un talento comico, oltre che calcistico, con una vena naturalmente ironica. Mai avrei pensato di poterlo riprendere mentre faceva goal nella lavatrice. E invece, grazie a Dash è successo: un marchio che da anni ha deciso di seguire il filone dell’ironia per raccontare i suoi prodotti, arrivando così in maniera scherzosa ma efficace, dritto al cuore degli italiani”. – commenta il regista Paolo Genovese.

CREDITS

Agenzia creativa: Enfants Terribiles

Direttore clienti: Valerio Franco

Direzione creativa: Mizio Ratti e Riccardo Quartesan

Creativo polivalente: Roberto Ramaglia

Graphic designer: Antonella Casimirro

Account executive: Giulia Ratti Claris

Casa di produzione: MADE Group

Regista: Paolo Genovese

Direttore della fotografia: Alessandro Pavoni

Pianificazione media: Carat Italia

Ufficio stampa: SaFe Communications