Nuovo logo e nuova campagna internazionale per profumerie Douglas


26 giugno 2018

   

Autenticità senza compromessi, immensa profondità e naturalezza. Tre caratteristiche che rappresentano un vero e proprio statement, un modo d’essere in grado di descrivere perfettamente il nuovo volto delle profumerie Douglas.

La catena di profumerie in Italia si veste di un nuovo logo che abbraccerà le storiche insegne di Limoni e La Gardenia e racconta attraverso una nuova campagna firmata da Peter Lindbergh la sua visione della donna e di una bellezza in grado di raggiungere livelli ineguagliabili quando autentica.

Campagna Douglas_Alexa Chung_3

Fabio Pampani, Amministratore Delegato di Douglas Italia presenta a Milano la nuova immagine della catena e la nuova campagna, svelando i volti di Cara Delevingne, Amber Valletta, Alexa Chung, Lineisy Montero, Jon Kortajarena e la top influencer Caro Daur, icone internazionali di stile e bellezza. “Sono particolarmente orgoglioso di presentare la nuova immagine Douglas” commenta l’AD, “la campagna internazionale scattata da Peter Lindbergh offre un’immediata visione del nostro modo di concepire e offrire la bellezza, dove l’unicità della persona è il valore da preservare e valorizzare al massimo”.

“Sotto l’insegna Douglas andremo a rafforzare il nostro posizionamento nel prestige grazie ai migliori brand del mondo del beauty con cui collaboriamo con reciproca soddisfazione, ad un’immagine che riflette questa nuova identità e non ultimo grazie ai servizi che rappresentano un plus sul quale continueremo ad investire nei prossimi mesi” conclude Pampani.

Tina Mueller, CEO di Douglas Group commenta la nuova immagine e strategia dell’azienda: “la nuova campagna internazionale Douglas è una celebrazione della bellezza individuale. Abbiamo scelto protagoniste bellissime perché sicure di sé, lontane dagli stereotipi e autentiche nella loro unicità. Questo è il messaggio che vorremmo passare attraverso queste immagini: imparare ad amarsi e a valorizzarsi, anche con il nostro aiuto. La nostra ambizione è continuare a migliorarci per offrire prodotti, consigli e servizi sempre più qualificati sia in negozio che on line” conclude il CEO.

Entro 12 mesi saranno 45 le Beauty Lounge presenti sul territorio nazionale grazie alle ulteriori 24 aperture previste che si aggiungono alle 21 esistenti. All’interno di queste oasi di benessere si sviluppano programmi dedicati all’esperienza e ai trattamenti professionali ideati intorno alla cliente e alle sue esigenze: skincare viso, corpo, nail bar, eyebrow bar, depilazione, make-up, pulizia viso, Make up School dove si può partecipare a lezioni di trucco per ogni occasione e il Wedding Beauty Program, il servizio di make-up a domicilio per la sposa. “Le Beauty Lounge sono un importante asset che abbiamo sviluppato negli ultimi anni e che si sta dimostrando vincente. Douglas valorizzerà e investirà nei segmenti che meglio rispondono alle esigenze contemporanee di performance, experience e qualità in un ambiente sempre più curato e raffinato” conferma Fabio Pampani. “Oltre alle Beauty Lounge, continueremo ad investire in una direzione di multicanalità per raggiungere e interagire con i nostri clienti toccando tutti i principali touchpoint in un’ottica di esperienza sempre più moderna, stimolante e coinvolgente” conclude l’AD.


   
Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184