Nuovo spot per Polase Plus

Per noi che passiamo parte della giornata con il naso attaccato al computer, al tablet o allo smartphone, la rotellina che gira quando un contenuto fatica a caricare è un’immagine familiare, anche se sgradita.

Questo effetto buffering è stata scelto dall’agenzia Loro come metafora della fatica a ricaricare le energie quando arriva il gran caldo, nel nuovo spot per Polase Plus, assegnato all’agenzia Loro dopo una gara.

1 polase

Una donna cammina in pieno sole, il caldo la spossa, ed ecco che il video si interrompe e appare la fatidica rotella. L’azione riparte a stento per interrompersi di nuovo. Fino a che arriva la soluzione, Polase Plus,  l’integratore alimentare con una caratteristica che lo rende efficace e veloce nell’azione: i sali di Magnesio e Potassio sono organici, quindi più assimilabili.

Girato in una rara giornata di sole nella piazza di Vigevano e dintorni, il film andrà in onda sulle principali reti a partire dal 10 giugno, nei formati 30” e 20” secondi.

Direzione creativa Roberto Scotti e Lorenzo Zordan, art director Roberto Scotti e Andrea Chirizzi, Copywriter Lorenzo Zordan dell’agenzia LoRo; regia di Paolo Vari, fotografia Alessandro Dominici, CDP Perigeo Associati, musica Paolo D’Errico.