“No need to shout to be you” la campagna estiva di Bisbigli

Dopo la stagione spring, Dolci Advertising presenta la summer collection di Bisbigli, brand specializzato nel segmento premium dell’abbigliamento notte, mare e intimo.

Schermata 2018-06-08 alle 22.02.29

La campagna “no need to shout to be you” è più di un invito, è un manifesto che parla da alleato, da complice, da interprete a tutte quelle donne che amano la vita e amano viverla a fondo in ogni momento, perché sono sicure della propria identità e sensualità.
L’Agenzia ha avuto il compito di realizzare il film per i canali social e tutti i materiali di comunicazione punto vendita.

Il film, in stile backstage, ci racconta una storia fresca e romantica, resa unica dalla ballata che sentiamo in sottofondo. Una storia in cui le due protagoniste si mostrano con dolce naturalezza, giocano con il proprio cagnolino e, senza mai essere show-off, ci proiettano in un mondo fatto di autentica spontaneità, tipica della donna Bisbigli.

“La campagna realizzata con Dolci Advertising, rappresenta la sintesi perfetta del DNA del nostro brand che, da sempre, si propone quale compagno di viaggio ideale delle donne che non hanno bisogno di urlare per esprimere la loro personalità ed il loro carattere. – dichiara Lorenzo Giambruno, Direttore commerciale Linclalor – “No need to shout to be you” è diventato così l’ideale pay-off attraverso il quale Bisbigli potrà comunicare perfettamente la propria identità.”

“Volevamo raggiungere uno scopo preciso. – dichiara Marco David Benadì, Partner & CEO Dolci Advertising – Quello di raccontare un mondo unico fatto di femminilità pura e sensualità autentica, per questo ci siamo affidati ai social network, per raggiungere quante più donne possibile e raccontare loro che sono già perfette.”

Al progetto hanno lavorato, sotto la direzione creativa di Barbara Guenzati e Guido Cornara, l’art director Pietro Nalin e il copywriter Alberto Politi, client partner: Luana Dimonte, fotografo: Marco Rufini, regista: Andrea Bauce, casa di produzione: Simple Ag.