bwin torna in comunicazione con una campagna interattiva in stile hollywoodiano - Spot and Web tag

bwin torna in comunicazione con una campagna interattiva in stile hollywoodiano

bwin torna per la nuova stagione con un’innovativa campagna multimilionaria internazionale in stile hollywoodiano per far vivere l’entusiasmo e l’euforia dell’esperienza bwin. “The Race”, questo il nome della campagna, è stata realizzata per immortalare l’azione e l’entusiasmo del brand bwin ad alto contenuto adrenalinico e invita gli spettatori a interagire sull’esito della corsa.

Il “teaser” da 90 secondi del filmato “Black or Yellow” mette in scena un’auto nera ed una gialla che sgommano per le strade e tiene gli spettatori incollati allo schermo lasciandoli con il fiato sospeso e con l’interrogativo su chi sarà il vincitore: saranno proprio loro a pronosticare sul sito bwin.it l’esito.

La produzione ha impiegato stuntman che hanno lavorato in produzioni cinematografiche di primaria importanza come 007 e Fast & Furious. Lo spot è stato diretto da Nima Nourizadeh, noto per la regia di film come Project X e American Ultra (protagonista Jesse Eisenberg) e per la regia di video musicali per star come Lily Allen, Dizzee Rascal e Mark Ronson.

“The Race” è una campagna integrata che comprende TV, cinema, social media, CRM, digital display, stampa e OOH, oltre alla presenza nei più importanti stadi europei. Il “teaser” di lancio da 90 secondi della campagna verrà trasmesso a livello internazionale per la prima volta sabato 12 agosto (dal giorno successivo in Italia sui più importanti mezzi di comunicazione) mentre l’esito della corsa verrà rivelato in concomitanza con le partite inaugurali della UEFA Champions League di settembre. Questa rappresenta la prima grande campagna di bwin dall’acquisizione da parte del Gruppo GVC nel 2016.

Adam Lewis, Chief Marketing Officer di bwin, commenta: “Abbiamo grandi ambizioni per bwin e per questa campagna. Il nostro obiettivo è creare un’esperienza interattiva piena d’azione e distintiva rispetto alla concorrenza. Quando le persone pensano a bwin, vogliamo che pensino all’entusiasmo, all’azione e al divertimento. C’è molto più che un tocco hollywoodiano nel nostro approccio: vogliamo tenere il pubblico incollato allo schermo e coinvolgerlo in prima persona. Con questa campagna, la prima di una trilogia che proseguirà per i prossimi 12 mesi, bwin si posizione in maniera importante e coraggiosa, sintetizzando l’obiettivo di consolidarsi come leader europeo nelle scommesse sportive.”

“The Race” è stata realizzata insieme a BBH e scritta da Paul Silburn, Chris Clarke e Matt Moreland con Ewan Paterson nel ruolo di Executive Creative Director.

Ewan Paterson, ECD, BBH Sport: “La comunicazione di bwin non è mai banale e questa campagna lo conferma. Insieme abbiamo fatto l’impossibile per trasformare uno spot per un brand di scommesse in un film da fiato sospeso di calibro europeo; è nel DNA di bwin impegnarsi al massimo per abbattere la monotonia del quotidiano.

Giuliano Benaglio, Head of Marketing and Communication di bwin Italia: “La campagna ‘The Race’ è l’occasione per bwin per introdurre il nuovo slogan “Live the Action”, pensato per posizionare bwin come la “One-stop station” delle scommesse sportive, differente dagli altri per coinvolgimento, interattività e creatività con il cliente protagonista dell’intero progetto comunicativo; anche il nuovo bonus di benvenuto fino a 200€ per i nuovi clienti va esattamente in questa direzione”.

BBH Art Producer: Sarah Knight
BBH Assistant Producer: Nnena Nwakodo
CREDITS:
Client name and title: Adam Lewis, Chief Marketing Officer, bwin
BBH Sport Creative Direttori: Matthew Moreland and Chris Clarke, Paul Silburn BBH Sport Executive Creative Director: Ewan Paterson
BBH Sport Strategy Director: Darius Karbassioun
BBH Chairman: Jon Peppiatt
BBH Sport Account Manager: Louise Bodily
BBH Sport Account Director: Patrick Farrall

Film Credits

BBH Executive Producer: Charlie Gatsky BBH Producer: Nicole Southey

Production Company: Iconoclast
Service Production Company: Living Films Director: Nima Nourizadeh
Executive Producer: Carine Harris
Producer: Suza Horvat
DoP: Barry Ackroyd
Post Production: Glassworks Ltd
Post Producer: Duncan Buxton
Colourist: Daniel De Vue (Glassworks Ltd) Editor/Editing House: Daniel Sherwen/Final Cut Ltd

Sound Design: Phil Bolland @ Factory Ltd Music Composition/Supervision: Siren