Giorgetti lancia un nuovo capitolo della campagna stampa “How different would you be?” - Spot and Web tag

Giorgetti lancia un nuovo capitolo della campagna stampa “How different would you be?”

Giorgetti presenta la campagna stampa mondiale 2017 con un nuovo capitolo del format che da tre stagioni racconta la filosofia e lo spirito del brand. Coerente con l’identità del marchio e con le creatività precedenti, l’immagine invita gli appassionati del design made in Italy a scoprire il mondo Giorgetti.

220x285_GIORGETTI_ELLE_DEKOR_UK_SEPTEMBER_03.08.2017.inddDesign contemporaneo e arte si confrontano e si intrecciano in un dialogo fra presente, passato e futuro che rivela come le collezioni Giorgetti siano in grado di restituire carattere agli spazi, adattandosi ai più diversi contesti. Il linguaggio stilistico dell’azienda si definisce in un armonico gioco di contrasti, in cui gli opposti si attraggono e si completano. In un’alternanza tra architettura classica e contemporanea, rispetto alla campagna precedente, questo contesto è estremamente moderno: una location di grande impatto, in cui gli elementi architettonici disegnano lo spazio come se fossero segni grafici. Le importanti vetrate a doppia altezza creano un continuum fra interno ed esterno e la struttura portante a vista esalta i volumi.

Protagonista della campagna è la zona notte con il nuovo letto Frame, la cabina armadio Oli e la poltroncina Ripple. Proposti nei toni morbidi e materici del grigio, colore di assoluta tendenza, con qualche accenno di polvere e ottanio, restituiscono un’atmosfera contemporanea e accogliente. In secondo piano la poltroncina Progetti, che ritorna in tutte le immagini adv, racconta l’abilità dell’azienda di mescolare con disinvoltura collezioni presenti e passate: una capacità raccontata anche nelle diverse reinterpretazioni dell’iconica seduta che quest’anno compie 30 anni.

I pezzi d’arredo dell’azienda e gli oggetti per il décor firmati Giorgetti Atmosphere rifuggono la banalità per realizzare soluzioni esclusive e poliedriche, dando vita al lifestyle firmato Giorgetti. E’ così che un elmo giapponese del 1600 equilibra la presenza di una scultura più moderna nata da un gioco di forme organiche sovrapposte una all’altra; quest’ultima ricorda l’arte informale americana degli anni ’60 e richiama il disegno dell’arazzo Tapestry, proprio della collezione Atmosphere, di cui fanno parte anche quasi tutti gli elementi di decorazione, come il set da tè, i vasi, ma anche il sacco da boxe e gli sci, a dimostrazione dell’ampiezza di gamma dei prodotti Giorgetti in grado di creare un progetto a tutto tondo.

La contemporaneità si riscrive nell’esperienza artigianale e la ricerca stilistica si rinnova nella tradizione, dando vita a un mood unico e irripetibile che la campagna sintetizza nel claim “How different would you be?”.

La tecnica espressiva, interpretata con il viraggio dell’ambientazione in tono contrastante, è una scelta che rimanda al linguaggio pop-contemporaneo, oltre a far emergere i singoli arredi presentati nei loro colori naturali, grazie a un gioco di contrasti visivi e di rimandi concettuali. L’intervento di graphic design esalta la dimensione teatrale, suggerendo un sistema di quinte aperte sul mondo Giorgetti.

Con uno sguardo sull’esterno, questa campagna annuncia l’arrivo di un progetto di comunicazione dedicato alle nuove collezione per l’outdoor presentate a Milano durante l’ultimo Salone del Mobile.