PAYBACK torna on air con la nuova campagna “Punti Pazzi”

Il Programma fedeltà multi-partner PAYBACK – società del Gruppo American Express – affida il lancio della sua promozione “Punti Pazzi” ad una campagna radio e ad una innovativa video strategy.

Fino al 10 giugno, PAYBACK sarà on air con un’intensa pianificazione radiofonica con copertura nazionale sulle principali emittenti con due spot dallo stile ironico e vivace. Il soggetto scelto, declinato in formato da 30” e da 15”, punta all’immediata riconoscibilità della voce del noto “arrotino”, simpatico annunciatore dell’arrivo dei “Punti Pazzi” presso i Partner PAYBACK.

La possibilità di moltiplicare in maniera eccezionale ed insolita i punti PAYBACK vuole farsi ricordare con un sorriso dagli ascoltatori radiofonici delle principali emittenti nazionali tra cui RDS, Radio Deejay, Radio Capital, Radio Italia, Radio 105, RMC, Virgin Radio, Radio Rai ed RTL 102.5. La pianificazione radio è a cura di Mindshare.

La campagna, volta a riaffermare il valore della coalition PAYBACK – che vanta Partner importanti nei principali settori del largo consumo e dei servizi (tra cui Carrefour, Esso, Alitalia, 3, Mediaset Premium, American Express, Carrefour Banca, BNL, GrandVision, Hertz, Mondadori Store, Sorgenia, Giordano Vini e oltre 70 Partner online) – si completa con una innovativa strategia video lanciata in partnership con Mosaicoon. La tech company italiana che, con la sua innovativa piattaforma tecnologica, mette in contatto brand e creator: talenti della creatività che propongono format video originali da personalizzare e distribuire online in modo facile e veloce.

La campagna video di PAYBACK declina in 3 soggetti diversi il format del tutorial folle, che si propone di insegnare a volare, a diventare invisibili ed a spostare gli oggetti con il pensiero, con un risultato paradossale e comico.

L’obiettivo della strategia è di intrattenere ed incuriosire clienti e prospect a scoprire le “offerte pazze”, con uno stile comunicativo in linea con la vocazione digitale e “fun” di PAYBACK.