ABC Production e il Banco dell’energia Onlus

ABC_BancoOnlus1[1]In Italia a causa della crisi economica sempre più persone si trovano in difficoltà nel sostenere le spese quotidiane.

Per loro è nato il Comitato Banco dell’energia Onlus, un ente senza scopo di lucro promosso da A2A e dalle Fondazioni Aem e ASM che ha l’obiettivo di sostenere le famiglie che improvvisamente si trovano in una situazione di vulnerabilità economica e sociale, supportandole in un percorso di recupero a 360° e aiutandole attraverso la distribuzione di beni di prima necessità o il pagamento di spese urgenti (es. bollette di qualunque operatore energetico).

La raccolta fondi, partita dal coinvolgimento dei dipendenti del Gruppo A2A attraverso il meccanismo della donazione tramite il cedolino, si è poi estesa a tutti gli interlocutori della multiutility. I clienti A2A Energia con contratto elettricità (mercato libero) o gas potranno infatti richiedere l’addebito diretto della donazione in bolletta. Per chiunque voglia partecipare al progetto è inoltre possibile effettuare una donazione libera tramite bollettino postale, bonifico o carta di credito.

Anche ABC Production, agenzia di produzione pubblicitaria guidata da Paolo Necchi, ha deciso di contribuire con la realizzazione di alcuni materiali di comunicazione dell’iniziativa (in collaborazione con Grafica Romano). Chi tra i dipendenti del Gruppo A2A ha donato nel 2016, infatti, riceverà un gadget progettato dal reparto creativo di ABC sotto il coordinamento di Fabrizio Fabrici. L’omaggio consiste nel puzzle 3D di una lampadina, in richiamo all’immagine che A2A ha scelto per l’iniziativa, che può essere applicato su matite e penne.

Il gadget, oltre a ringraziare i dipendenti che hanno aderito al Banco, riesce anche ad attirare l’attenzione di quanti non hanno ancora approfondito la conoscenza del progetto o non hanno ancora deciso di prendervi parte.