Con il Gruppo Linea “Kiabi colora Livorno”

È stato affidato al Gruppo Linea l’incarico di studiare il piano di comunicazione per le prossime aperture italiane di Kiabi, brand francese specializzato nel prêt-à-porter a piccoli prezzi per tutta la famiglia.

Il key-concept “Kiabi colora la vita” è il filo conduttore di tutte le azioni offline e online pianificate e che ruotano attorno alla “Girandola della Fortuna”, contest-game realizzato ad hoc per la vincita di buoni shopping.

Copia di Tirreno_275x402

Il programma delle nuove aperture è iniziato da Livorno sabato 17 e domenica 18 ottobre, con una vera e propria “color invasion” che ha visto animare le vie del centro sin dal weekend precedente. Sono diverse, infatti, le iniziative crossmediali che si susseguono prima e dopo la due giorni di opening: dai manifesti outdoor all’abbigliaggio dello store, dagli spot radio interni alla guerrilla.

Il weekend precedente l’apertura ci sarà “urban dance”, attivata da un corpo di ballo professionista, con distribuzione inviti e gadget-Girandole da parte di un team di promoter.

Durante l’opening, il contest “La Girandola della Fortuna”: interagendo sul punto vendita con uno speciale totem digitale, i clienti possono ottenere all’istante buoni shopping fino a 100€. Inoltre, a fronte di una soglia di spesa, un kit-omaggio per tutti, contenente sconti ulteriori e sorprese.

A partire dal lunedì successivo, infine, per i residenti della provincia ospitante il nuovo Kiabi Store, l’opportunità di giocare e vincere i buoni shopping online sul minisito giralafortuna.kiabi.it

Il team di Linea Atc che ha seguito il progetto comprende il copy Simone Vaga e gli art Ivy Fossati, Andrea Cherubin e Jacopo Aquino, con la supervisione creativa di Luigi Dellacqua e Karim Ayed, e il coordinamento strategico dell’account Ivano Palumbo.

Linea Optima si è occupata di tutte le fasi di produzione e stampa dei materiali a supporto, con il team guidato dall’event space manager Matteo Carugati.