Le Balene invadono il Salone del Libro di Torino

Le Balene hanno pacificamente invaso il 28° Salone Internazionale del Libro di Torino con una grande installazione pensata e prodotta per il 60° anniversario della nascita della Feltrinelli.

balene

Dodici gigantesche “Effe” sono state posizionate negli angoli strategici degli ambienti che ospitano il Salone: come nel percorso di una mostra, ognuna di queste postazioni racconta con immagini e parole un pezzo di storia della Casa
Editrice, dalla Febbre creativa iniziale al Futuro dei nuovi progetti che stanno per essere realizzati.

Dopo il debutto al Salone del Libro, l’installazione accompagnerà la presenza della Feltrinelli in tutte le principali manifestazioni culturali italiane, e diventerà anche una mostra virtuale per il web e una campagna di comunicazione all’interno delle librerie.

Il progetto grafico è di Eleonora Petrolati, le abbondanti parole sono state scritte da Sandro Baldoni, l’ingegnerizzazione delle F è stata affidata allo studio PrincipioAttivo, la realizzazione all’Associazione San Marco Lavora e alle Grafiche Mambretti. La mostra è stata curata per Feltrinelli da Sonia Folin e Alberto Rollo.