AUTUNNO CON GUSTO

Cielo terso, il giallo che inizia a tendere all’arancione, il vento che piano soffia e fa cadere le prime foglie, nell’aria quel profumo di mosto e caldarroste.
É l’autunno, e mentre la natura già si prepara all’ arrivo dell’ inverno, perchè non godersi ancora qualche bella giornata all’aria aperta, magari partecipando alla raccolta delle olive, grazie alla proposta di Charme & relax®?

L’autunno: un tripudio di colori, profumi e sapori!
Mentre i boschi si tingono delle calde sfumature del rosso, del giallo e dell’arancio, le vendemmie animano le colline italiane, per arrivare infine al momento della raccolta delle olive e alla produzione dell’olio.
Charme & relax coglie questo splendido momento dell’anno con la proposta di due interessanti itinerari alla scoperta dei sapori e dei profumi della tavola d’autunno nelle Marche e nel Lazio, con l’invito a lasciarvi conquistare dalle mille tentazioni enogastronomiche che l’Antica Locanda La Diligenza ed il Castello Santa Maria hanno riservato per voi!

ANTICA LOCANDA LA DILIGENZA CHARME & RELAX – Borgo Pace (PU)
Due giorni in un’Antica Locanda, romantica e suggestiva, al confine tra Marche, Umbria e Toscana, per visitare le vicine città d’arte e gustare i prodotti tipici della zona: il pregiato tartufo bianco (in stagione), i funghi e la cacciagione, la pasta fatta a mano con il mattarello come una volta, i gran bracieri di carne locale e il cinghiale in salmi. Questa la proposta autunnale dell’Antica Locanda La Diligenza Charme & relax , che include anche una giornata dedicata ai sapori del territorio, con visita delle aziende locali produttrici di oli, vini, distillati, birre artigianali, formaggi e prosciutti, oltre alla possibilità di partecipare a tour enogastronomici con minicorsi di degustazione tenuti dall’esperto Maitre e Sommelier Danilo Cottini.
Immersi in un’atmosfera romantica e d’altri tempi, potrete approfittare dell’area benessere della Locanda per piacevoli momenti di relax, che dispone di sale massaggi, sauna e una piccola palestra attrezzata; mentre nello splendido parco adiacente potrete trovare un gazebo e sedie sdraio, un percorso vita con 16 stazioni per esercizi a corpo libero e docce di acqua sulfurea. La sera, infine, vi attende la maestria della signora Ariella, una delle prime stelle Michelin delle Marche, che saprà deliziarvi con squisiti piatti a base dei prodotti di stagione

L’offerta “Enogastronomia, arte e cultura” valida fino al 31 dicembre 2011, comprende:
due notti in camera doppia con prima colazione;
2 cene (una a base di tartufo e una a base di cacciagione e funghi);
visita guidata in aziende del territorio e minicorso di degustazione dei vini (minimo 6 partecipanti) tenuto dal sommelier della struttura.
Quota: a partire da 300 Euro a persona.
 
CASTELLO SANTA MARIA CHARME & RELAX – Civitella d’Agliano (VT)
Un antico convento eretto nel XV secolo, con chiesetta annessa, trasformato oggi in un hotel in grado di rendere il vostro soggiorno estremamente gradevole. Il Castello Santa Maria Charme & relax dispone di camere all’interno della struttura stessa, tutte al secondo piano, immerse in un’atmosfera sobria e suggestiva oppure, per chi preferisce, è possibile soggiornare in una delle dependance tra alberi secolari e piante di olivo.
L’Azienda agricola del Castello si estende su circa 20 ettari di terreno coltivati a ulivo, vite e piante da frutto. È comunque la coltura dell’ulivo che predomina nella tenuta: sono infatti circa 3.500 le piante (canino, raio, pendolino, frantoio, moraiolo) che vengono curate con concimi naturali producendo le olive raccolte in autunno e successivamente macinate nel frantoio del Castello per la produzione di un pregiato olio extra vergine.
Luogo ideale per rilassarsi in qualunque stagione dell’anno, che sia in piscina o semplicemente davanti al camino con un buon libro e dell’ottima musica ma, grazie alla posizione geografica privilegiata, il Castello è un ideale punto di partenza per escursioni nel centro Italia.
Fiore all’occhiello la ristorazione, che spazia dalla cucina classica all’internazionale, ma senza per questo escludere i sapori della tradizione locale, rivolgendo particolare attenzione alla selezione di materie prime fresche e di prima qualità, provenienti in parte dall’Azienda Agricola stessa, e curata personalmente da Diego Bevilacqua e dalla figlia Serena, diplomata presso il prestigioso l’Institut Hotellerie et arts Culinaires “Paul Bocuse” di Lione. Su richiesta vengono inoltre organizzati corsi di cucina, pasticceria e panetteria.

L’offerta “Raccolta delle olive”, valida dal 20 ottobre al 20 dicembre 2011, comprende:
1 pernottamento e prima colazione per due persone, in camera doppia;
1 cena per due persone;
raccolta delle olive;
spremitura delle olive nel frantoio con assaggio dell’olio con bruschetta e vino;
omaggio di una bottiglia di olio appena spremuto.
Quota: a partire da 250 Euro a persona.