Natale 2011 a New York City - Spot and Web tag

Natale 2011 a New York City

Non è mai troppo presto per programmare le vacanze di fine anno, soprattutto per chi desidera passarle nell’atmosfera unica della Grande Mela. NYC & Company, l’ente del turismo della città di New York, invita a prenotare le proprie vacanze invernali a New York City a partire da ora, vista la grande affluenza di visitatori da tutto il mondo nel periodo natalizio, che quest’anno si preannuncia particolarmente “caldo”: il 2011 è infatti contrassegnato da grandi ricorrenze, tra cui l’apertura del 9/11 Memorial e il 125° anniversario della Statua della Libertà. Semaforo verde per la settimana precedente il Giorno del Ringraziamento e quella prima di Natale, quando gli hotel dei cinque distretti hanno una più ampia disponibilità di camere.

“Le feste di fine anno, tra il Giorno del Ringraziamento e Natale, sono uno dei momenti migliori per visitare la città di New York e immergersi appieno nell’energia e vitalità dei suoi cinque distretti e concludere l’anno in un’atmosfera unica al mondo”, afferma George Fertitta, CEO di NYC & Company.

Da Manhattan fino a Brooklyn, The Bronx, Queens e Staten Island: ogni distretto newyorkese si anima nel periodo natalizio con installazioni luminose, eventi e festeggiamenti. Ecco alcuni appuntamenti da non perdere quest’anno:

Manhattan
Le festività di Natale a New York hanno ufficialmente inizio il 24 novembre quando grandiosi gonfiabili di Spiderman, Hello Kitty, Kung Fu Panda, maestosi carri colorati e l’immancabile Babbo Natale sfilano per le strade di New York durante la Macy’s Thanksgiving Day Parade, che festeggia quest’anno la sua 85° edizione. La più celebre parata del Giorno del Ringraziamento americano ha inizio alle 9 del mattino all’incrocio tra 77th Street e Central Park Avenue, proseguendo a sud attraverso Columbus Circle, Seventh Avenue, 42nd street, Sixth Avenue e ancora lungo 34th Street fino a raggiungere Harold Square (macys.com/parade).
Da non perdere le fantasiose decorazioni di Natale che addobbano i più noti negozi e hotel di New York City: tra Bloomingdale’s, Bergdorf Goodman, Barneys, Saks Fifth Avenue, Lord & Taylor e Macy’s, c’è l’imbarazzo della scelta su quale sia l’allestimento più suggestivo. Per un regalo speciale, da non perdere i numerosi mercatini di Natale, all’aperto e al chiuso: i principali sono quelli di Columbus Circle, Bryant Park, Union Square e Grand Central Terminal, un must per gli amanti dello shopping.

Grande attesa anche per l’accensione delle luci dell’albero di Natale del Rockefeller Center, il 30 novembre: una cerimonia che attrae ogni anno migliaia di visitatori e numerose star del cinema, della musica e della televisione. L’albero, decorato con tantissime luci LED e una stella di Swarovski in cima, è sempre più eco-friendly e può essere ammirato sino ai primi giorni di gennaio. (rockefellercenter.com).

Christmas Spectacular al Radio City Music Hall è lo show di Natale per eccellenza, che festeggia quest’anno 79 anni di successi. Dall’11 novembre 2011 al 2 gennaio 2012 le celebri Rockettes sono in scena con uno spettacolo che quest’anno diventa 3D Live. Il prezzo del biglietto di ingresso parte da $45 (radiocitychristmas.com).

La magia di Peter Pan e le sue avventure sull’Isola che non c’è rivivono con Cathy Rigby is Peter Pan al The Theater at Madison Square Garden. Dal 14 al 30 dicembre la ginnasta olimpica Cathy Rigby si esibirà, ancora una volta, nel ruolo di Peter Pan per il quale è stata candidata ai Tony Award e premiata degli Emmy Award. Il prezzo del biglietto va da $35 a $ 99 (theateratmsg.com).

Torna anche quest’anno il classico di Natale del New York City Ballet, George Balanchine’s The Nutcracker con soldatini, uno scintillante albero di natale, luccicanti fiocchi di neve e alcuni tra i migliori ballerini della città, è diventato per molti un appuntamento fisso di ogni Natale per la la famiglia. Lo spettacolo è in programma dal 25 novembre al 31 dicembre. I biglietti partono da $29 e si possono acquistare dal 26 settembre (nycballet.com).

Il Big Apple Circus celebra il suo 34o anniversario con il nuovo spettacolo Dream Big! dal 20 ottobre 2011 all’8 gennaio 2012. Il circo di New York City torna al Big Top presso il Lincoln Center con monocicli, contorsionisti, animali e il clown Grandma (bigapplecircus.org).

Una serie di concerti natalizi saranno presentati dal Metropolitan Museum of Art sotto l’albero di Natale del museo e al Neapolitan Baroque Crèche, dal 22 novembre 2011 al 6 gennaio 2012. A Chanticleer Christmas, con canzoni di Natale tradizionali e moderne e canti sacri medievali e rinascimentali, si terrà il 29 e 30 novembre alle 18.30 e alle 20.30 e il 1 dicembre alle 20.30. Il quartetto vocale Anonymous 4 si esibirà invece in Noel: Four Centuries of Christmas il 15 dicembre alle 18.30 e alle 20.30 (metmuseum.org).

Le dodici stelle di 4 metri ciascuna “danzeranno” sulle note dei canti natalizi sospese nella Great Room del Time Warner Center, dal 18 novembre 2011 al 3 gennaio 2012, ogni sera dalle 17.00 a mezzanotte per uno spettacolo affascinante e unico nel suo genere. Sempre al Time Warner Center, “Inside the Circle” offre informazioni su eventi speciali e di cucina, promozioni e premi (shopsatcolumbuscircle.com).

Il lussuoso hotel di midtown Manhattan Le Parker Meridien ospiterà per il terzo anno Gingerbread Extravaganza dall’1 dicembre 2011 a metà gennaio 2012. I migliori pasticceri di New York si sfidano con dolci allo zenzero su grande scala. Al prezzo $1, i visitatori potranno votare la migliore creazione e partecipare ad un concorso a premi. L’intero ricavato verrà devoluto in beneficienza al City Harvest, una organizzazione che sostiene i poveri e i senza tetto di New York. (parkermeridien.com).

Brooklyn
A Natale Brooklyn si illumina con le spettacolari decorazioni di Lights of Dyker Heights che ogni anno attrae migliaia di visitatori, che vengono ad osservare le giganti decorazioni luminose delle case dei quartieri di Bay Ridge e Bensonhurst.

Sempre a Brooklyn, da non perdere il l’accensione dell’albero di Natale della Borough Hall Plaza il 5 dicembre. (Brooklyn-usa.org) e nella settimana dell’ Hanukkah, il Menorah of Brooklyn nel cuore di Brooklyn, a Columbus Park (proprio fuori dalla Borough hall).

The Bronx
Il New York Botanical Garden è lo scenario dell’Holiday Train Show, dal 19 novembre 2011 al 16 gennaio 2012: modellini di treno sfrecciano attraverso ricostruzioni delle più grandi icone della città di New York, come il ponte di Brooklyn, lo Yankee Stadium e il George Washington Bridge. Costruiti a mano da designer professionisti, i modellini si muovono su percorsi costruiti con materiali naturali, come spicchi d’arancia, bastoncini di cannella, legno e pigne. (nybg.org).

Sabato 3 dicembre dalle 10:00 alle 14:00, al Bartow-Pell Mansion Museum si svolge l’Annual Holiday Family Day, un’occasione unica per vivere l’atmosfera natalizia nella splendida cornice di un palazzo del XIX secolo, con tante attività per i più piccoli tra cui la tradizionale foto con Babbo Natale. E’ necessario prenotare la visita chiamando il 718-885-1461 o mandando un’e-mail a info@bpmm.org (bartowpellmansionmuseum.org)

Queens
Domenica 11 dicembre si sale sul tram per visitare le principali attrazioni del Queens decorate a festa durante l’Annual Historic Holiday House Tour. Cinque le tappe: la Queens Historical Society a Kingsland Homestead, la Flushing Quaker Meeting House, il Flushing Town Hall, il Voelker Orth Museum e la Lewis H. Latimer House. Dalle 13:00 alle 17:00, un esperto della Storia di New York guiderà i passeggeri alla scoperta di questi importanti luoghi storici e culturali. I prezzi dei biglietti sono di 10$ per gli adulti, gratis per i bambini sotto i 12 anni. È possibile prenotare in anticipo i biglietti direttamente alla Queens Historical Society o su uno dei tanti siti che partecipano all’evento (queenshistoricalsociety.org).

Staten Island
Historic Richmond Town di Staten Island si anima di suoni e luci con il Christmas in Richmond Town, organizzato dalla Women’s Auxiliary, domenica 4 dicembre, a partire dalle 10:00, fino all’accensione dell’albero di Natale che chiude l’evento alle 17:00. Il 10 e il 17 dicembre invece da non perdere i Candelight Tours, per godere dello spettacolo delle case illuminate del quartier con candele, lampade ad olio e scoppiettanti camini.