De Cecco svela i segreti della buona pasta, con stv DDB


De Cecco torna in TV con una nuova campagna pubblicitaria, on air a partire dalla fine di gennaio. Un grande ritorno in comunicazione, che l’azienda ha deciso di sostenere con un forte investimento durante tutto l’arco del 2013.
Obiettivo della comunicazione è rafforzare la percezione che De Cecco sia una buona abitudine quotidiana.
Per esprimere questo concetto, De Cecco ha scelto un format ideato da stv DDB. I nuovi spot ci mostrano un uomo dall’aria solare e rassicurante che, in una bella cucina luminosa, ci presenta i segreti della buona pasta. Ogni volta, per qualche istante, pensiamo che stia per rivelarci grandi verità, sconosciute ai più. Ma ogni volta lui stesso dovrà riconoscere che il segreto da svelare è uno solo: per fare una buona pasta, ci vuole una buona pasta.
Un linguaggio fresco e contemporaneo, dunque, che non rinuncia ad un tocco di ironia, in linea con i nuovi obiettivi di comunicazione della nota azienda abruzzese.
“Vogliamo legare maggiormente i valori della vicinanza e della familiarità della nostra marca, all’alta qualità che da sempre è nel nostro DNA e che contraddistingue la pasta De Cecco”, spiega Giovanni Alleonato, direttore marketing di De Cecco. “E crediamo che questo format risponda alle nostre esigenze”.
Anche il protagonista degli spot, Michele La Ginestra, con la sua simpatia mai sopra le righe, incarna alla perfezione lo spirito di questa campagna.
La produzione è stata seguita da Fargo Film, la regia è di Luca Miniero.
Per stv DDB hanno lavorato il copy Mara Mincolelli e l’art Gabriele Goffredo sotto la direzione creativa di Aurelio Tortelli. Account-planning director Carmelo Cadili.
Gli spot andranno in onda su tutte le principali emittenti nazionali e satellitari e avranno grande visibilità grazie ai numerosi passaggi in prima serata.