Azzurra Caltagirone a Radio 24: “in Italia il problema e’ l’autocensura più della censura”


20 novembre 2012

   

“Spesso in Italia c’è più autocensura di censura.” Lo afferma in diretta a Radio 24, Azzurra Caltagirone, moglie di Pierferdinando Casini, vice presidente della Fieg e vice presidente del Gruppo Caltagirone oggi a Milano per presentare il restyling grafico del Messaggero. “Che la politica provi ad inserirsi nei rivoli dell’informazione è naturale, Non lo considero opportuno, ma normale – continua Azzurra Caltagirone a Focus Economia su Radio 24 – Negli anni abbiamo cambiato il modo di fare giornalismo e purtroppo, su questo terreno, abbiamo perso molto. Ricordo il confronto fra Sarkozy e Hollande per le elezioni presidenziali francesi alla domanda sull’energia nucleare, – continua a Radio 24 – e il giornalista gli rispose che erano impreparati. In Italia queste cose non accadono perché c’è più autocensura di censura. E’ un discorso tipico italiano. Sicuramente l’informazione deve essere un pungolo della democrazia e non assisterla” – e infine conclude – “Secondo me, noi per anni, o forse da sempre, questo ruolo lo abbiamo un po’ abdicato per costume, per modo di essere”. Lei riceve pressioni in casa? Domanda Sebastiano Barisoni: “Io pressioni da mio marito (Casini, ndr) non ne ricevo. Siamo sposati per amore e abbiamo due bellissimi figli. Facciamo due lavori appassionanti che cerchiamo di tenere fuori dalle mura di casa. Siamo molto impegnati e le poche ore che abbiamo parliamo di noi e del futuro dei nostri figli”.


Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184